Réservé - la rivista di gastronomia, turismo e attualità - si trasforma in una tavolozza di colori, gusti e profumi autunnali. Fresco di stampa e distribuito in tutti gli esercizi pubblici del Cantone e oltre San Gottardo, l’ultimo numero propone...

                  

Oltre 5mila persone hanno fatto da splendida cornice alla terza edizione della “Caccia al risotto” e al “3° Campionato ticinese del risotto” organizzate sabato 10 e domenica 11 settembre in Piazza Grande a Locarno da GastroLagoMaggiore e Valli con il patrocinio di Ticino a Tavola. Ecco i vincitori!

 

 

 
                                     



Ecco tute le informazioni per raccogliere le castagne nei boschi ticinesi. Sono state fornite durante la recente conferenza stampa organizzata alla Sandro Vanini SA di Rivera, indetta dall’Associazione dei castanicoltori della Svizzera italiana, in collaborazione con la Sandro Vanini Sa e Paolo Bassetti, responsabile dei Centri di raccolta. 

 

 

 

 
 
           


La bella stagione volge al termine e noi ci auguriamo che sia stata proficua, anche se gli ultimi anni non sono stati favorevoli al settore. Le nostre idee e iniziative per incoraggiare il turismo in Ticino in un periodo di crisi sono molte e due le riteniamo davvero importanti. Perché? Perché l’11 dicembre AlpTransit entrerà in funzione e - avvicinando il Ticino alla Svizzera tedesca - non possiamo non fare il possibile per portare nei nostri locali la clientela di Oltre San Gottardo. Scopriamole assieme!


 

 

                                       



Interesse e commenti positivi per “Fatto in casa”, l’iniziativa lanciata da GastroTicino e Ticino a Tavola, dopo un accordo con l'ACSI che ha ritirato il proprio progetto "Ristoranti che cucinano".
L'inizaitiva valorizza i ristoranti che già cucinano tutto in casa! Oltre agli otto testimonial con i quali il progetto ha preso il via, GastroTicino e Ticino a Tavola hanno già ricevuto molte domande di adesione da ristoranti e grotti. Ora i responsabili di Ticino a Tavola visiteranno i candidati e poi pubblicheranno la lista sul sito di riferimento: ticinoatavola.ch.

 

 

 
                      



Stiamo preparando l'edizione 2017 della guida di Ticino a Tavola e invitiamo eventuali ristoranti interessati a iscriversi o sponsor che volessero figurare nell'accattivante e bella guida in 4 lingue, a contattare GastroTicino, chiedendo di Alessandro Pesce e Jennifer Federico (091 961 83 11). Intando il nostro partner Edimen Sagl di Lugano ci sta supportando nella raccolta pubblicitaria. Sarebbe un peccato non esserci!
MA ATTENZIONE A CHI VENDE: ECCO GLI AUTORIZZATI! 

 

 

               


I promotori del Centro di competenze agroalimentari Ticino (CCAT), riuniti presso la sede della LATI a Sant’Antonino, hanno costituito il 28 aprile l’Associazione CCAT. I rappresentanti dei produttori, del settore della trasformazione e della logistica, della distribuzione, della ristorazione e albergheria, del turismo e del Cantone hanno così dato formalmente avvio a questo importante progetto, che si prefigge di promuovere e coordinare iniziative nei settori dell’agroalimentare sull’intero territorio cantonale.
                                                                                                 



Il Ticino è terra ricca di sorgenti fresche e ncontaminate. Per questa ragione Ticino a Tavola - l’iniziativa che valorizza i prodotti locali e i ristoranti che li utilizzano - ha deciso di far produrre per il secondo anno consecutivo un’edizione speciale e limitata di bottigliette alla Tamaro Drinks. Con etichette blu e rosse che recano il logo di Ticino a Tavola, l’acqua frizzante o naturale San Clemente è proposta in bottiglie di PET da mezzo litro. Ai soci di Ticino a Tavola, l’acqua è venduta a un prezzo adeguato! 

 
             


In Ticino sono organizzate tutto l’anno, in numerosi ristoranti e hotel, rassegne gastronomiche che valorizzano la cucina nostrana e non solo questa. Ecco il calendario 2016

 

     



È in fase di test e valutazione il progetto gratuito per esercenti denominato “Un amore di formaggio" lanciato da Ticino a Tavola, l'iniziativa di GastroTicino e del Centro di Competenza Agroalimentare per promuovere la conoscenza e l'utilizzo di prodotti ticinesi nella ristorazione.  

 



   

 

Promuovere il proprio locale, la propria attività e i propri eventi su internet è diventato ormai fondamentale per non correre il rischio di affogare nel mare dell’anonimato. Sempre più clienti, turisti e appassionati di eno-gastronomia, si affidano al web e ai telefoni di ultima generazione per orientare le proprie scelte...
Scarica il formulario di iscrizione!