L’edizione natalizia della rivista Réservé è in distribuzione ed è dedicata come sempre alle notizie di stagione. Réservé è nata tre anni fa e, nonostante la crisi pubblicitaria generale, è riuscita in poco tempo a ritagliarsi un suo spazio, diventando il punto di riferimento per la gastronomia e il turismo. Diversi i motivi di questo piccolo “miracolo” editoriale. È, innanzitutto, un esempio quasi unico di rivista specializzata che si rivolge non solo alle categorie di riferimento come quelle degli esercenti, albergatori, maître, sommelier… ma anche al grande pubblico degli appassionati di cucina ai quali propone notizie e approfondimenti gastronomici e turistici sul meglio che il Ticino e la Svizzera possono offrire, con news “internazionali” quando queste rappresentano un valore aggiunto per gli operatori del settore e i clienti.

 

La rivista, patrocinata da GastroTicino e Ticino a Tavola, si pone come un piccolo atlante agroalimentare e turistico, grazie a contenuti territoriali curiosi, autentici e freschi. In questo numero, per esempio, si possono leggere articoli dedicati agli itinerari del gusto in Alta Leventina, agli eventi di Natale, al fritto misto di lago, all’iniziativa sociale “Menu d’autore”, ai piatti e alle tradizioni di carnevale, al progetto “Fatto in Casa” in Ticino e Svizzera francese, l’intervista a Rocco Cattaneo, un approfondimento sulla verza, cazzoeula e trippa, sul mondo dei vini e delle birre. Oltre che una guida ai ristoranti, diverse gustose ricette, rubriche di sport, arte, cultura e dialetto, per la parte istituzionale GastroTicino e GastroSuisse, Réservé propone notizie giuridiche, corsi e formazione professionale, igiene e molto altro ancora.

Per ricevere la rivista (potendo così partecipare a concorsi a premi gratuiti) e ricevere altre informazioni inviare un mail a: info@reservemagazine.ch.